Sacco Sara - Designer Orafa

Sara Sacco nasce a Milano nel 1977.

Designer orafa amante dell'architettura e del paesaggio urbano. Dopo studi finalizzati alla conoscenza del mondo architettonico, si dedica con passione al mondo del gioiello formandosi come progettista all'Istituto Europeo di Design (IED). 

Apprende nuove conoscenze sui materiali e sulle nuove tecnologie di produzione orafa, frequentando il Master in Ingegneria del gioiello del Politecnico di Torino e imparando l'arte orafa presso la Scuola Orafa Ambrosiana di Milano.

Nel 2014 vince il contest "Morellato International Jewelry Talent”.

Nel 2015 crea “Urban Slivers Design”, realizzando gioielli ispirati alle forme architettoniche urbane, con
l'intento d'imprigionare l'emozione di vivere la città, il luogo e lo spazio, catturandone l'essenza.

Frammenti urbani che diventano piccole micro-architetture, indossati come gioielli. 

Unisce le nuove tecnologie della stampa 3d con le tecniche tradizionali orafe, creando un legame tra sperimentazione e tradizione. 

Perdersi in un luogo, assaporarlo, comprenderlo e viverlo per poi raccontarlo attraverso un gioiello è alla base della
sua ricerca artistica.

Ama utilizzare il bronzo, metallo vivo che evolve ossidandosi nel tempo, interaggendo con chi lo indossa e con il suo luogo, raccontandosi. 

Partecipa ad alcune esposizioni di gioiello contemporaneo, in particolare ad Artistar Jewels 2016.

A settembre 2017 espone alla Catanzaro Design Week. 

A gennaio 2018 partecipa ad Homi Milano come brand selezionato nell'Area “Tuttepazzeperibijoux” di Maria Elena Capelli. 

Collabora con aziende orafe per lo sviluppo prodotto e crea progetti personalizzati per privati.

 

Sara fa parte del “Borgo degli Artisti” da Maggio 2018.


Atelier: Via Contrizio